Confronti tra Proiettili Test e Reperti

Le analisi comparative

 

Negli accertamenti tecnici balistici  si possono presentare due casi:

 

1) Accertare se reperti (bossoli e/o proiettili) relativi ad episodi delittuosi diversi sono appartenuti a cartucce sparate dalla medesima arma, non ancora recuperata. In questo caso si esaminano le impronte presenti e, accertata l’identità di classe, si passa alla comparazione dei minuti particolari per la ricerca dell’eventuale identità di individualità  d’arma.

 

2) Accertare se reperti (bossoli e/o proiettili) relativi ad uno o più episodi delittuosi sono appartenuti a cartucce sparate da  un’arma o  da armi in sequestro. Con ognuna delle armi sospette si sparano alcune cartucce, possibilmente della medesima marca e del medesimo lotto, per  ricavare bossoli e proiettili  “test” da comparare con quelli in reperto.